Menu

Cart

Storia

Discgolf è una disciplina sportiva altamente contagiosa e divertente, dove i giocatori devono lanciare un disco speciale in una cesta di discgolf con minor numero di lanci possibili. Vince chi completa il percorso con minor numero di lanci e di solito si gioca sui percorsi composti da 9 o 18 cestini.
Il gioco in se assomiglia molto al golf tradizionale, con la differenza che al posto di una palla e una mazza, si utilizza un disco(tipo frisbee) e una cesta con le catene. Sono identici pure i termini utilizzati - birdie, par, bogey, out-of-bounds, putting etc.
Dire, chi è stato il primo a giocare il discgolf è quasi impossibile. Tuttavia, l'evoluzione di discgolf è strettamente legata al lancio dei frisbee e si crede che si giocava un discgolf basilare già negli anni '20, quando per lanciare si utilizzavano degli stampini per le torte e i coperchi delle ciotole.
La storia del discgolf moderno ci porta alla fine degli anni '60, quando due uomini George Seppenfield e Ed Headrick (1924-2002), iniziarono ad utilizzare il termine "discgolf" negli Stati Uniti, facendolo poi conoscere a tutti.

esimene korv disc pole hole

Mach-1 cesta.

Nel 1965, George Sappenfield, durante le vacanze estive dall'università, lavorò come animatore a Montereys in California. Un pomeriggio giocando a golf tradizionale, ebbe un idea brillante, pensò di far giocare golf ai bambini utilizzando i dischi volanti. Costruì un percorso, utilizzando al posto delle ceste dei pali della luce e gli idranti. Quando G. Sappenfield si laureò nel 1968, divenne il coordinatore delle aree di ricreazione in una città chiamata Thousand Oaks, in California.
George presentò il gioco anche agli adulti e da lì iniziò a pianificare le gare di discgolf come un valido alternativo alle attività da svolgere nel tempo libero. Il gioco divenne popolare molto velocemente, sopratutto tra gli universitari.
Ed Headrick, considerato il "padre" del discgolf moderno, ha inventato e brevettato la prima cesta, la Mach-1, in inglese la chiamavano "Disc Pole Hole" e venne ufficialmente pronto nel 1975. Ed ha raccontato che l'ispirazione per creare la cesta la trovò perché lui e i suoi amici si trovarono spesso a discutere sul fatto se il disco avesse centrato o meno l'avversario (il palo, l'hula hoop o l'idrante dei vigili). Così creò un avversario in grado di mostrare chiaramente l'entrata del disco o meno.
Nel 1975, Ed Headrick fondo' la prima Associazione di discgolf, la PDGA(Professional Disc Golf Association), l'Organizzazione principale di discgolf ancora oggi.
PDGA , con più di 100.000 iscritti a livello mondiale, è l'Organizzazione più grande nell'ambito di questo sport e si occupa di sanzionare i tornei sia maschili che femminili, sia per i principianti che per i professionisti. La PDGA ha inoltre ideato un metodo specifico per il calcolo delle rating, in base alla quale tutti i giocatori possono confrontare le proprie capacità con quelle degli altri giocatori in tutto il mondo. Headrick fu anche il fondatore del Disc Golf Association(DGA) e quello del Recreational Disc Golf Association(RDGA).

historyofdiscgolf640

                                                                         Pluto platter joonised.

"Steady" Ed Headrick fu anche colui che mentre lavorava per l'azienda Wham-O, produttore di gioccatoli per i bambini, iniziò seriamente a pensare come sviluppare i dischi idonei per il gioco di discgolf. Così Ed iniziò con le modifiche al frisbee della Wham-O chiamato Pluto Patter(in vendita dal 1957): modificò l'altezza e il spessore del bordo, la forma, il diametro, il peso e il tipo di plastica, creando così un disco più preciso da lanciare. Arrivò nei negozi nel 1966. Da lì comincio' con la produzione e distribuzione dei frisbee e registrò ufficialmente il "frisbee" come uno sport. Più avanti negli anni si sono aggiunte anche altre discipline che utilizzavano il frisbee, come per esempio il freestyle, la distanza etc.
Nel 1983 Innova creò il primo disco specialmente ideato per il gioco di discgolf, fu chiamato Eagle ed è in produzione ancora oggi. Tutti i frisbee prima del Eagle, erano cosiddetti lancia/prendi tipo di frisbee, con bordi molto curvi e lenti nel volare.
I percorsi di discgolf si trovano ormai in tutto il mondo, ma il paese con maggior numero di percorsi sono ovviamente gli Stati Uniti, dove secondo i calcoli della PDGA nel 2016 si contano circa 5.000 percorsi di discgolf!
Il primo percorso al mondo si trova a Hahamonga Watershed Park ed è stato progettato e costruito da Ed Headrick nel 1975.

 discgolf-coursedsign

Ed Headrick.

Seguici su

Video


DiscSport

 

SERVIZIO CLIENTI

  • helen@discsport.ee

Acedi o Registrati